LA NOSTRA STORIA

Unilab Svoltastudenti è un’associazione composta da gruppi di studenti attivi nelle università.
Dal 2013 sono trascorse 3 consigliature del CNSU, ognuna con i propri obiettivi.
Ecco riassunta la nostra storia:

La nascita

Unilab Svoltastudenti nasce nella primavera del 2013 da un nucleo di 5 associazioni studentesche. Tra i fondatori figurano Angelo Antinoro e Vincenzo Giannico, i nostri primi rappresentanti in Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari (CNSU).

Il primo mandato

I primi rappresentanti eletti della nostra storia vanno ad inaugurare il nuovo gruppo consiliare.

Angelo ha fatto parte di ANVUR, Vincenzo è il primo presidente della neonata commissione Internazionalizzazione del CNSU.

L’associazione nasce per discutere e risolvere i problemi degli Studenti in maniera apartitica ed aconfessionale. Infatti, rappresentiamo gli studenti italiani al Ministero dell’Università e della Ricerca e al CNSU, basandoci su idee e non ideologie, agendo esclusivamente negli interessi degli studenti. 

Il secondo mandato

Ad Angelo e Vincenzo seguono nel 2016 Mario Moschetta e Domenico Stranieri, a cui fa seguito Ennio Visconti. Inoltre Domenico e Mario hanno fatto parte dell’ ANDISU.

Sono stati raggiunti vari obiettivi di mandato, tra cui l’avviamento del lavoro sulla doppia immatricolazione.

Gli obiettivi

Crediamo in una università meritocratica e aperta all’innovazione.
Infatti perseguiamo, durante le attività di rappresentanza, una didattica di qualità, con attenzione al Diritto allo Studio, incentivando inoltre la mobilità internazionale e la partecipazione attiva degli studenti per il miglioramento delle università di appartenenza.

Il terzo mandato

Dal 2019 Carlo Giovani e Matteo Giugovaz sono membri del CNSU. Matteo e Carlo hanno fatto parte di CUN e ANVUR.
Inoltre sono vari i temi su cui si è lavorato o ottenuto risultati nel mandato: la doppia immatricolazione, le lauree abilitanti, l’aumento di fondi per le borse specializzazione medica, l’aumento delle coperture per il diritto allo studio, l’orientamento in ingresso in università.

L’associazione, guidata dal Direttivo, lascia la massima indipendenza nelle tematiche locali. Infatti si propone come contaminatore tra realtà e raccoglitore di istanze. 
Infine siamo costantemente alla ricerca di gruppi che condividano la nostra idea di rappresentanza. 

 Leggi lo Statuto